The Geneva Association: le iniziative del settore assicurativo per affrontare i cambiamenti climatici, nonostante permangano ostacoli esterni

ZURIGO--()--Il settore assicurativo sta contribuendo notevolmente alla creazione di resilienza socio-economica ai cambiamenti climatici e al sostegno della transizione a un'economia a bassa impronta di carbonio nel proprio ruolo di esperti di gestione del rischio e investitori, sebbene una serie di sfide stia ostacolando gli sforzi del settore di aumentare il proprio contributo, secondo il rapporto di un nuovo studio realizzato dalla Geneva Association, il think tank internazionale del settore assicurativo.

Il rapporto ‘Climate Change and the Insurance Industry: Taking Action as Risk Managers and Investors’ ("I cambiamenti climatici e il settore assicurativo: le iniziative dei gestori del rischio e degli investitori) si basa su interviste a 62 dirigenti di livello C di compagnie di assicurazione e riassicurazione globali e offre informazioni sul ruolo del segmento assicurativo nell'affrontare l'adattamento ai cambiamenti climatici e la loro riduzione.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

The Geneva Association
Daniel Perez-Whitaker
Direttore delle comunicazioni
+41 44 200 4906
daniel_perezwhitaker@genevaassociation.org
oppure
Isabel Barratt
Responsabile delle comunicazioni
+41 44 200 4996
isabel_barratt@genevaassociation.org

Contacts

The Geneva Association
Daniel Perez-Whitaker
Direttore delle comunicazioni
+41 44 200 4906
daniel_perezwhitaker@genevaassociation.org
oppure
Isabel Barratt
Responsabile delle comunicazioni
+41 44 200 4996
isabel_barratt@genevaassociation.org