Agile Sciences crea una nuova arma potente per la lotta contro la resistenza agli antibiotici

RALEIGH, Carolina del Nord--()--Agile Sciences, con sede a Raleigh nella Carolina del Nord, ha sviluppato un mezzo potenzialmente efficace, economico e potente per fermare l'ondata di resistenza agli antibiotici. I risultati dimostrano che la sua linea brevettata di composti a base di 2 amino-imadazole (2-AI) agisce direttamente sulla proteina regolatrice della risposta dei cosiddetti sistemi batterici bicomponenti. Ciò rende i batteri incapaci di difendersi contro gli antibiotici o altre minacce. “I composti 2-AI di Agile si sono dimostrati in grado di intaccare tutti i meccanismi di difesa dei batteri, il che si traduce in una riduzione della quantità di antibiotico occorrente per ucciderli, eliminando la resistenza futura e ripristinando l'efficacia degli antibiotici che lo sviluppo di resistenza aveva reso inutili” ha spiegato Malcolm Thomas, Direttore operativo di Agile Sciences.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Agile Sciences
Malcolm Thomas, mthomas@agilesci.com
www.agilesci.com
oppure
MMC Productions
Peter Doyle, peter@mediamarketingconsultants.com

Contacts

Agile Sciences
Malcolm Thomas, mthomas@agilesci.com
www.agilesci.com
oppure
MMC Productions
Peter Doyle, peter@mediamarketingconsultants.com