Gli smartphone copriranno i due terzi del mercato mondiale dei dispositivi mobili entro il 2020, secondo un nuovo studio di GSMA Intelligence

I collegamenti smartphone raggiungeranno il valore di 6 miliardi entro il 2020, grazie anche alla crescita nei paesi in via di sviluppo sostenuta dalla distribuzione dei dispositivi mobili a banda larga

LONDRA--()--Gli Smartphone rappresenteranno i due terzi dei collegamenti mobili a livello internazionale entro il 2020, secondo un importante nuovo rapporto della GSMA Intelligence, il dipartimento di ricerca della GSMA. Stando al nuovo studio: "Smartphone forecasts and assumptions, 2007-2020", (Previsioni e supposizioni sugli smartphone, 2007-2020) gli smartphone sono responsabili ora di una ogni tre connessioni1 mobili, pari a oltre 2 miliardi di connessioni mobili in totale. Lo studio prevede inoltre che il numero di connessioni2 smartphone triplicherà nei prossimi sei anni, raggiungendo i 6 miliardi entro il 2020, a copertura dei due terzi dei nove miliardi di connessioni mobili che ci saranno in quel momento.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Media:
Per GSMA
Charlie Meredith-Hardy, +44 7917 298428
CMeredith-Hardy@webershandwick.com

Contacts

Media:
Per GSMA
Charlie Meredith-Hardy, +44 7917 298428
CMeredith-Hardy@webershandwick.com