UBS Asset Management ottiene una licenza per la gestione di fondi privati in Cina

UBS Asset Management diventa il primo titolare di una licenza Qualified Domestic Limited Partner (QDLP) autorizzato alla gestione di fondi privati in Cina. La completa organizzazione e l’ottenimento delle licenze richieste consentono a UBS Asset Management di fornire una vasta gamma di servizi ai clienti in Cina e all’estero.

HONG KONG--()--UBS Asset Management ha oggi annunciato che UBS Asset Management (Shanghai) Limited, la sua Wholly Foreign Owned Enterprise (WFOE), ha ottenuto una licenza per la gestione di fondi privati (PFM, Private Fund Management) dalla Asset Management Association of China (AMAC). Questa licenza consente alle società WFOE di proporre offerte nell’ambito dei fondi onshore privati, azioni, prodotti a reddito fisso e multi-asset a investitori istituzionali e high net worth in Cina.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

UBS AG
Mark Panday (HongKong), mark.panday@ubs.com, T: +852 2971 8221
Joanna Sin (HongKong), joanna.sin@ubs.com, T: +852 2971 7950
Krystal Miller (London), krystal.miller@ubs.com, T: +44 207 901 5537
www.ubs.com

Contacts

UBS AG
Mark Panday (HongKong), mark.panday@ubs.com, T: +852 2971 8221
Joanna Sin (HongKong), joanna.sin@ubs.com, T: +852 2971 7950
Krystal Miller (London), krystal.miller@ubs.com, T: +44 207 901 5537
www.ubs.com