Il nuovo studio di Arthur D. Little: 5G, le opportunità per gli operatori

Nascono nuovi modelli di business mentre imprese e solution providers si preparano per la nuova generazione di reti mobili

LONDRA--()--Nel suo ultimo studio 'I modelli di distribuzione del 5G si stanno cristallizzando', Arthur D. Little (ADL) esamina come gli operatori di telecomunicazioni possono facilitare i nuovi ecosistemi di business che saranno introdotti dalla prossima generazione di reti mobili. Il 5G promette un enorme incremento della velocità e della larghezza di banda e ha quindi il potenziale per offrire una vasta gamma di esperienze interattive realistiche ai consumatori, ad esempio, nel segmento giochi immersivi, visualizzazione sport, guida autonoma e infotainment a realtà aumentata, con casi d’uso in fase di concepimento.

Nel segmento azienda, ADL osserva inoltre che varie industrie si stanno già organizzando in ecosistemi per beneficiare collettivamente della connettività 5G e delle relative infrastrutture, ad esempio, nel rollout di Smart Cities e Smart Manufacturing.

Gli standard del 5G sono ancora in fase di ultimazione, ma alcuni operatori stanno già scommettendo sul paesaggio mobile atteso e stanno facendo annunci sui loro piani futuri di 5G. ADL ha identificato cinque modelli di implementazione di questi piani, con il 5G utilizzato nei seguenti scenari:

1) fornire gigabit a banda larga a case residenziali e diventare un efficace complemento finale alla fibra o alle reti via cavo esistenti

2) offrire un’esperienza mobile di prossima generazione a livello nazionale, consentendo nuovi casi d'uso e applicazioni guidate da realtà virtuale, internet tattile ecc.

3) fornire connettività e soluzioni altamente affidabili, a bassa latenza, migliorando efficienza e produttività

4) sviluppare ecosistemi digitali industriali con connettività machine-to-machine che permettano nuovi ecosistemi di servizio con più partner, fornitori e utenti finali

5) fornire l’infrastruttura di prossima generazione come servizio per interi paesi

Il Dr. Karim Taga, Responsabile Globale della practice Telecommunication, Information Technology, Media and Electronics (TIME) di Arthur D. Little, afferma: “Gli operatori di telecomunicazioni hanno un ruolo vitale nel riunire le imprese e i settori verticali per fornire non solo connettività, ma anche soluzioni. L’obiettivo di questo studio è di fornire agli operatori un punto di vista utile e pertinente per aiutarli a definire il proprio piano d’azione sul 5G e fare le proprie scommesse su dove concentrare l'investimento iniziale.”

Lo studio può eseere scaricato al link: www.adl.com/5Gdeployment

Contacts

Per Arthur D. Little
Cate Bonthuys
Tel: +44 7746546773
cate@catalystcomms.co.uk

Release Summary

New business models are emerging as enterprises and solution providers get ready for the next generation of mobile networks says Arthur D. Little.

Contacts

Per Arthur D. Little
Cate Bonthuys
Tel: +44 7746546773
cate@catalystcomms.co.uk