Pacific Drilling annuncia l’avvio di una richiesta di consenso per i suoi titoli privilegiati garantiti al 7,25% che giungeranno a maturazione nel 2017

LUSSEMBURGO--()--Pacific Drilling S.A. (NYSE: PACD) (insieme alle sue consociate, la “Società”) ha annunciato oggi che la propria consociata interamente controllata Pacific Drilling V Limited (la “Società emittente”) ha avviato una richiesta di consenso avente per oggetto i suoi titoli privilegiati garantiti al 7,25% che giungeranno a maturazione il 1° dicembre 2017 (i “Titoli”) conformemente ai termini e alle condizioni sanciti dalla Dichiarazione di richiesta di consenso riservata datata 5 luglio 2017 (la “Dichiarazione di richiesta di consenso”), ai sensi della quale la Società emittente sta richiedendo il consenso dei titolari dei Titoli per un’estensione della data di scadenza fino al giorno 1° giugno 2018 onde dare alla Società più tempo per condurre le trattative in merito a una transazione di rifinanziamento o intraprendere una ristrutturazione olistica con tutti i suoi creditori (la “Richiesta”).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Pacific Drilling
John Boots, +352 26 84 57 81
Investor@pacificdrilling.com

Contacts

Pacific Drilling
John Boots, +352 26 84 57 81
Investor@pacificdrilling.com