Takeda e Seattle Genetics annunciano risultati positivi dello studio clinico di fase 3 ECHELON-1 per la valutazione di ADCETRIS® (brentuximab vedotin) come terapia di prima linea nel linfoma di Hodgkin avanzato

- Lo studio clinico randomizzato di fase 3 con ADCETRIS ha raggiunto l'endpoint primario, dimostrando un miglioramento statisticamente significativo nella sopravvivenza libera da progressione modificata -

- L'abstract sarà inviato per la presentazione al convegno annuale 2017 dell'ASH; saranno presentate le domande di legge per la richiesta di autorizzazione -

- Seattle Genetics ha organizzato una teleconferenza con webcast per oggi, alle ore 8:30 ET -

CAMBRIDGE, Mass., OSAKA, Giappone, e BOTHELL, Wash.--()--Takeda Pharmaceutical Company Limited (TSE:4502) e Seattle Genetics, Inc. (NASDAQ: SGEN) hanno oggi annunciato che lo studio clinico di fase 3 ECHELON-1 ha raggiunto l'endpoint primario: il miglioramento statisticamente significativo nella sopravvivenza libera da progressione (PFS) modificata rispetto al braccio di controllo.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Takeda
Media giapponesi:
Tsuyoshi Tada, +81 (0) 3-3278-2417
tsuyoshi.tada@takeda.com
oppure
Media internazionali:
Sara Noonan, 617-755-3683
sara.noonan@takeda.com
oppure
Seattle Genetics
Investitori:
Peggy Pinkston, 425-527-4160
ppinkston@seagen.com
oppure
Media:
Tricia Larson, 425-527-4180
tlarson@seagen.com

Contacts

Takeda
Media giapponesi:
Tsuyoshi Tada, +81 (0) 3-3278-2417
tsuyoshi.tada@takeda.com
oppure
Media internazionali:
Sara Noonan, 617-755-3683
sara.noonan@takeda.com
oppure
Seattle Genetics
Investitori:
Peggy Pinkston, 425-527-4160
ppinkston@seagen.com
oppure
Media:
Tricia Larson, 425-527-4180
tlarson@seagen.com