Adaptive Biotechnologies annuncia una collaborazione con Janssen Biotech, Inc. per l’utilizzo del test clonoSEQ® per misurare la malattia minima residua nell’ambito...

La collaborazione in ambito diagnostico è intesa a sostenere lo sviluppo clinico di DARZALEX

SEATTLE--()--

Adaptive Biotechnologies annuncia una collaborazione con Janssen Biotech, Inc. per l’utilizzo del test clonoSEQ® per misurare la malattia minima residua nell’ambito delle sperimentazioni attuali e future su DARZALEX® per il trattamento del mieloma multiplo

Adaptive Biotechnologies, leader nell’abbinare il sequenziamento di prossima generazione (Next Generation Sequencing, NGS) alla bioinformatica esperta per la tipizzazione dei recettori dei linfociti T e B del sistema immunitario adattivo, ha annunciato di aver instaurato una collaborazione con Janssen Biotech, Inc. per l’utilizzo del test clonoSEQ basato su NGS di Adaptive per la misurazione della malattia minima residua (MMR) nei pazienti affetti da mieloma multiplo (MM) che sono stati trattati con DARZALEX (daratumumab).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Adaptive Biotechnologies
Beth Keshishian
917-912-7195
media@adaptivebiotech.com

Contacts

Adaptive Biotechnologies
Beth Keshishian
917-912-7195
media@adaptivebiotech.com