World Bedwetting Day Steering Committee: nuove linee guida globali richiedono una terapia più efficace per l’enuresi, una condizione frequente dalla quale è affetto 1 bambino su 151

  • Tra i bambini di sette anni di età, soffre di enuresi 1 su 151
  • I bambini hanno una probabilità doppia rispetto alle bambine di soffrire di questa condizione e il rischio è pari al 44% se uno dei genitori ne soffriva e al 77% se entrambi i genitori ne soffrivano, il che suggerisce una trasmissione genetica2
  • L’enuresi ha un impatto grave sull’autostima, sul benessere emozionale, sullo svolgimento delle attività e sul rendimento scolastico o sul lavoro3,4,5
  • Sono disponibili terapie, ma nella maggior parte dei casi può esservi un ritardo notevole prima che il bambino sia visitato da un professionista sanitario riguardo al suo problema di enuresi

SAINT-PREX, Svizzera--()--The World Bedwetting Day Steering Committee (WBD-SC) ha lanciato linee guida pratiche più semplici per consentire ai professionisti sanitari di stabilire più facilmente la terapia più appropriata per l’enuresi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Burson-Marsteller, per conto del World Bedwetting Day Steering Committee
Jack Dixey
Jack.dixey@bm.com
02073006221

Contacts

Burson-Marsteller, per conto del World Bedwetting Day Steering Committee
Jack Dixey
Jack.dixey@bm.com
02073006221