Si chiude la fase di pre-ordine di FoxMiners, le unità sono pronte per la consegna

LOS GATOS, California--()--FoxMiners, società produttrice di hardware per il mining, annuncia la chiusura della fase di pre-ordine per i propri dispositivi di mining ad alte prestazioni e a consumo energetico ridotto F24 e F48. Tutti coloro che hanno piazzato un ordine prima del 14 maggio 2017 hanno risparmiato 500 dollari sul costo di ciascuna unità che è pari a 2.500 dollari. Spese di spedizione e oneri doganali saranno inoltre a carico del distributore. La società ha ricevuto in totale 20 milioni di dollari in pre-ordini, considerando sia gli ordini nazionali, ossia statunitensi, che quelli internazionali.

Lavorando giorno e notte

In considerazione dell'enorme interesse, gli ingegneri, i programmatori e i progettisti della società stanno lavorando ventiquattro ore su ventiquattro. Quasi tutte le unità pre-ordinate sono pronte e in attesa di essere consegnate. Il processo di spedizione inizierà questa settimana e si prevede che i clienti inizieranno a ricevere le loro unità agli inizi della prossima settimana.

Mike Harish, direttore operativo di FoxMiners, ha dichiarato: “Le ultime settimane sono state molto impegnative per il nostro team. Siamo tuttavia riusciti a raggiungere la maggior parte dei nostri obiettivi e siamo certi di riuscire a consegnare in tempo tutte le unità pre-ordinate.” Nel frattempo, FoxMiners rende noto a chi non avesse partecipato alla fase di pre-ordine che c’è ancora la possibilità di aggiudicarsi un'unità.

C'è ancora una possibilità

Sebbene non si potrà usufruire dello sconto prima offerto dalla società, le unità rappresentano comunque ancora un ottimo investimento. I dispositivi di mining F24 e F48 sono dotati di un processore dual core che li rende più veloci di qualsiasi “mining rig” (generatore di Bitcoin) attualmente disponibile sul mercato.

Secondo Mike Harish: “In termini specifici, queste unità esibiscono una capacità di mining di 75 TH/s con un consumo di elettricità di 1.500 W. L’efficienza energetica è ulteriormente migliorata dall’impiego di chip endotermici che sono in grado di assorbire l’energia termica circostante anziché dissiparla.”

FoxMiners ha progettato i chip con algoritmi SHA-256 e Scrypt. Questi dispositivi sono pertanto in grado di estrapolare Bitcoin e Litecoin. In futuro, la società intende progettare anche chip per x11.

Informazioni su FoxMiners

FoxMiners riunisce alcuni dei migliori ingegneri, progettisti, programmatori ed esperti di marketing dell’ambiente “blockchain”. La società è registrata in California e ha la propria sede centrale a Los Gatos, California. Per maggiori informazioni visitare il sito www.foxminers.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

New Dawn Media Public Relations
Karen Meron, 818-422-4007
karen@ndawnm.com

Contacts

New Dawn Media Public Relations
Karen Meron, 818-422-4007
karen@ndawnm.com