Kennedy Wilson annuncia la vendita di un immobile a uso ufficio di 130.000 piedi quadri a J.P. Morgan, primo occupante del progetto Capital Dock

L'intero progetto si estende su 660.000 piedi quadri e sarà completato nel 2018

BEVERLY HILLS, Calif., e DUBLINO--()--La società globale di investimenti immobiliari Kennedy Wilson (NYSE:KW), in una joint venture con Fairfax Financial Holdings Limited e con la National Asset Management Agency ('NAMA'), ha oggi annunciato che J.P. Morgan Bank (Ireland) plc ('J.P. Morgan') sarà il primo occupante principale nel quadro del progetto di edificazione dell'ambito complesso Capital Dock, grazie a un accordo di vendita con finanziamento.

Disposto su oltre 4,8 ettari, Capital Dock è un progetto nato per rispondere alle esigenze delle numerose aziende in rapida espansione con sede a Dublino. Situato sul Sir John Rogerson's Quay, nel cuore delle Docklands di Dublino, Capital Dock è uno dei più grandi progetti edili in un'unica fase della capitale irlandese, con oltre 660.000 piedi quadri di nuovi spazi destinati a uso misto. Il progetto ispirato al concetto di campus è frutto della progettazione del pluripremiato studio di architettura irlandese O'Mahony Pike e offrirà 345.000 piedi quadri di spazio a uso ufficio, suddiviso nelle unità Capital Dock 100, 200 e 300, oltre a 190 eleganti unità residenziali di alto livello, in locazione, affacciate sul mare da tre diverse prospettive, inclusa una torre di 23 piani che fungerà da vero e proprio 'ingresso' nella città.

Ogni giorno i residenti di Capital Dock usufruiranno dell'esclusiva gamma di servizi, anche professionali, di Kennedy Wilson Residential, oltre a 1,5 ettari di nuovi spazi pubblici, punti vendita e ristoranti. Kennedy Wilson propone un'eccellente offerta di servizi a Dublino dal 2012; con Capital Dock, il livello dell'offerta sarà ancora più elevato.

J.P. Morgan acquisirà '200 Capital Dock', eccezionale immobile a uso ufficio di di circa 130.000 piedi quadri affacciato sul fiume Liffey, grazie a un accordo di vendita con finanziamento che coinciderà con il completamento dell'edificio, previsto per il terzo trimestre del 2018. La struttura, destinata a diventare una delle più alte di Dublino, accoglierà oltre 1.000 dipendenti e disporrà della certificazione LEED Gold.

"Siamo entusiasti di accogliere J.P. Morgan, con l'acquisizione di '200 Capital Dock', come primo occupante di uffici di alto livello in questo progetto di campus a uso misto alto di gamma, per lo sviluppo dell'attività esistente e dei piani a lungo termine dell'azienda in Irlanda", ha dichiarato William McMorrow, presidente e CEO di Kennedy Wilson.

"Il nostro impegno in Capital Dock prende il via nel 2012, quando abbiamo ottenuto un prestito garantito dallo State Street Building e dal sito adiacente. Il lavoro del nostro team per convertire questo prestito in acquisizione diretta dell'immobile, per assemblare un sito strategico e organizzare la joint venture con NAMA, garantendo l'approntamento del master plan, è culminato nella costruzione e nella materializzazione della nostra visione di questo campus dinamico, che deborderà di energia quando accoglieremo i dipendenti di J.P. Morgan in Capital Dock".

"Concludere un accordo con un occupante di tale rilievo in Capital Dock rappresenta un riconoscimento significativo del valore e della nostra visione di questo progetto esaltante ed emblematico", ha aggiunto Mary Ricks, presidente e CEO di Kennedy Wilson Europe. "L'andamento del mercato delle locazioni a Dublino è molto positivo e siamo impegnati in un dialogo attivo e avanzato con aziende, sia irlandesi che internazionali, attratte dal nostro progetto visionario Capital Dock e che puntano a creare una propria sede nella città irlandese".

"Dublino vanta comunità imprenditoriali e tecnologiche vivace davvero adatte a un'azienda globale come la nostra", è stata la dichiarazione di Carin Bryans, senior country officer di J.P. Morgan in Irlanda. "Data la forza trainante delle nostre attività locali, questo nuovo edificio ci offre uno spazio di crescita e una certa flessibilità nell'Unione Europea".

Oltre alla vendita di 200 Capital Dock, da Deutsche Bank è stato ottenuto un mutuo edilizio di 125 milioni di euro per lo sviluppo dell'intero progetto su 660.000 piedi quadri. Congiuntamente, questi capitali finanzieranno la maggior parte di tutti i restanti costi del progetto.

Informazioni su Kennedy Wilson

Kennedy Wilson (NYSE:KW) è una società globale di investimento immobiliare. KW possiede e gestisce immobili sia direttamente che per conto della sua piattaforma di gestione degli investimenti,oltre a effettuare investimenti in questo campo. KW è specializzata nelle proprietà multifamiliari e commerciali situate nell'area occidentale degli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Irlanda, Spagna, Italia e Giappone. A completamento dell'attività di investimento, KW fornisce inoltre servizi immobiliari in particolare ai clienti che operano nei servizi finanziari. Per ulteriori informazioni su Kennedy Wilson visitare il sito www.kennedywilson.com

KW-IR

Informazioni su NAMA

La NAMA (National Asset Management Agency) è impegnata nell'agevolazione dello sviluppo di spazi a uso ufficio, commerciale, residenziale e culturale in immobili di interesse storico (Grade A) nell'area di sviluppo strategico (SDZ, Strategic Development Zone) delle Docklands di Dublino e lavora quindi a stretto contatto con venture partner, creditori e debitori che condividono questo obiettivo.

La NAMA originariamente deteneva un interesse del 75% sui 22 ettari di terreno non edificato nella SDZ delle Docklands. Si calcola che, alla fine del progetto, saranno approntati 4 mila piedi quadri di spazi commerciali e oltre 2.000 appartamenti realizzati nei 15 siti in cui NAMA, originariamente, deteneva un interesse.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Kennedy Wilson
Investitori:
Daven Bhavsar, CFA, +1 310-887-3431
dbhavsar@kennedywilson.com
oppure
Stampa:
Q4 Public Relations
Martin Mackin, +353 1 475 1444
martin@q4pr.ie
oppure
NAMA
Gordon MRM
David Clerkin
david@gordonmrm.ie

Contacts

Kennedy Wilson
Investitori:
Daven Bhavsar, CFA, +1 310-887-3431
dbhavsar@kennedywilson.com
oppure
Stampa:
Q4 Public Relations
Martin Mackin, +353 1 475 1444
martin@q4pr.ie
oppure
NAMA
Gordon MRM
David Clerkin
david@gordonmrm.ie