Mitto AG pubblica un nuovo Libro bianco con le strategie per la promozione delle attività commerciali attraverso la messaggistica A2P

Il documento descrive le opportunità offerte dall’A2P a operatori di reti mobili, OTT e aziende

ZUG, Svizzera--()--Mitto AG, fornitore globale di servizi di messaggistica SMS per dispositivi mobili, ha pubblicato oggi un nuovo Libro bianco, intitolato “Driving Business Through A2P Messaging” (Promozione delle attività commerciali attraverso la messaggistica A2P). Il documento, redatto da Juniper Research, leader globale nel campo della gestione dei dati e delle ricerche di settore, fornisce un’esauriente descrizione di come operatori di reti mobili, OTT e aziende possano usare la messaggistica A2P e le relative possibilità di impiego per promuovere attività commerciali e incrementare i profitti.

Le conclusioni principali indicano che:

  • L’affinità dei consumatori con la messaggistica testuale si estende attualmente fino alla sua incarnazione nella forma A2P a indicare che il mercato è stato preparato per nuovi casi d’uso.
  • La messaggistica A2P offre agli operatori di reti mobili l’opportunità di colmare il crescente deficit tra costi e ricavi causato dal declino dei caratteristici proventi dei servizi voce, P2P, messaggistica e dati nonché dal contemporaneo aumento dei costi delle spese operative (OPerating EXpenditure, OpEx) e delle spese per capitale (CAPital EXpenditure, CapEx).
  • Se, nel 2016, i messaggi A2P hanno generato un traffico del valore di quasi 36,3 miliardi di dollari, il 31% del suddetto traffico è tuttavia da ascriversi alle cosiddette rotte grigie e pertanto non monetizzabile, con quasi 11,9 miliardi di dollari di mancati ricavi da parte degli operatori di reti mobili.
  • In quanto grandi utilizzatori della messaggistica A2P, gli OTT generano ogni anno un traffico miliardario utilizzando i messaggi A2P per l’autenticazione a due fattori (two-factor authentication, 2FA) e per riconquistare gli utenti che hanno abbandonato le loro applicazioni di messaggistica o cambiato dispositivo.
  • Il principale vantaggio finanziario che la messaggistica A2P può apportare agli OTT distributori di contenuti sta in un meccanismo di fatturazione alternativo in cui il valore dei contenuti digitali viene pagato tramite fatturazione del vettore, grazie al quale si prevede un aumento dai 16,5 miliardi di dollari del 2016 a quasi 56,2 miliardi di dollari nel 2021, con una crescita media annua del 28%.
  • I consumatori preferiscono gli SMS come mezzo di comunicazione con le aziende rispetto ad altri canali tra cui le app di messaggistica OTT, Facebook/Skype e le notifiche push dirette alle app aziendali.

Il Libro bianco si conclude con una serie di raccomandazioni da parte di Juniper Research riguardo alle iniziative che questi tre settori dovrebbero intraprendere per incrementare i proventi derivanti dalla messaggistica A2P. Tra queste emerge la necessità dell’utilizzo di piattaforme di messaggistica di comprovata qualità o il ricorso a provider di piattaforme di terzi in grado di arginare il traffico sulle rotte grigie e ampliare la portata in modo da poter offrire una proposta di connettività tramite SMS affidabile e robusta su scala globale.

“Nonostante le aziende conoscano l’esistenza dell’opportunità offerta dall’A2P, è emerso che, più spesso di quanto si creda, non sanno tuttavia come avvalersene a vantaggio della propria attività,” ha commentato Andrea Giacomini, direttore generale di Mitto. “È per questo che abbiamo incaricato Juniper di redigere questo Libro bianco, allo scopo di fornire semplici linee guida che possano essere implementate rapidamente dalle aziende per iniziare a ottenere in breve tempo risultati da questo meccanismo.”

Il Libro bianco può essere scaricato gratuitamente all’indirizzo http://go.mitto.ch/A2P_messaging_whitepaper.

Informazioni su Mitto

L’agile approccio, l’affidabilità delle relazioni con gli operatori di telecomunicazioni mobili e la comprovata qualità della piattaforma di messaggistica SMS di Mitto, azienda con sede contrale a Zug, in Svizzera, e diverse filiali nel mondo, consentono di migliorare le conversioni dei segnali e incrementare la velocità e l’affidabilità delle comunicazioni mobili globali per i principali OTT, operatori mobili e aziende mondiali. Per maggiori informazioni visitate il sito mitto.ch, seguiteci su LinkedIn, Twitter o cliccate “Mi piace” su Facebook.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Mitto AG
Louise Finlay, +1 305-343-9122
louise@mitto.ch

Contacts

Mitto AG
Louise Finlay, +1 305-343-9122
louise@mitto.ch