Goodix presenta il primo sensore di impronte digitali al mondo integrato nello schermo all'edizione del 2017 della fiera MWC

BARCELLONA, Spagna--()--Goodix, una prestigiosa società impegnata nello sviluppo di soluzioni per interfaccia umane e biometriche per dispositivi mobili, ha presentato oggi in anteprima il suo nuovo sensore di impronte digitali integrato nello schermo all'edizione del 2017 della fiera Mobile World Congress (MWC). Trattasi del primo sensore di impronte digitali al mondo integrabile negli schermi AMOLED di dispositivi mobili. La tecnologia d'avanguardia impiegata nel sensore in oggetto ha dato vita a una nuova generazione di design per dispositivi mobili.

Il sensore di impronte digitali integrato nello schermo di Goodix può trasformare un'area definita di uno schermo AMOLED in un sensore di impronte digitali, permettendo ai produttori di dispositivi mobili di ovviare alla necessità di installare sensori di impronte digitali a pulsante. Il sensore di impronte digitali integrato nello schermo supporta gli ultimissimi design senza delimitazioni per dispositivi mobili, il che si traduce in un aumento considerevole del rapporto schermo/superficie totale e quindi in un'esperienza interattiva semplice per l'utente.

Il sensore di impronte digitali integrato nello schermo, che attinge ai numerosi anni di esperienza di Goodix nello sviluppo di tecnologie di autenticazione tramite impronte digitali, esibisce un formato compatto, un consumo energetico ultra ridotto e un'interfaccia elettronica standard per l'adeguamento agevole ai diversi requisiti di progettazione dei vari dispositivi mobili.

Il sensore di impronte digitali integrato nello schermo conferma la posizione di leadership detenuta da Goodix nello sviluppo di tecnologie per interfacce utenti e applicazioni biometriche mobili. Le sue soluzioni di autenticazione e per schermi a sfioramento trovano già impiego in numerosi marchi di dispositivi a livello globale, compresi HUAWEI, OPPO, vivo, Xiaomi, ZTE, LG, Nokia e ASUS. Goodix è determinata a contraddistinguersi nel settore della progettazione di circuiti integrati per mezzo di investimenti ineguagliati in attività di ricerca e sviluppo, servizio di assistenza e personale altamente competente.

Visitate lo stand di Goodix n. 1F40 alla fiera MWC per vedere in azione la tecnologia d'avanguardia incorporata nel sensore di impronte digitali integrato nello schermo.

Informazioni su Goodix

Goodix, una prestigiosa società impegnata nello sviluppo e nella fornitura di soluzioni per applicazioni basate sulle impronte digitali e per schermi a sfioramento per cellulari, tablet e dispositivi indossabili, possiede attualmente un portafoglio diversificato di soluzioni per l'autenticazione tramite impronte digitali altamente flessibili ai fini della personalizzazione in base alle preferenze variabili dei suoi collaboratori e consumatori. La tecnologia di Goodix include Live Finger DetectionTM , Invisible Fingerprint Sensor (IFSTM) e sensori a pulsante sotto vetro e rivestiti. Inoltre Goodix sta collaborando attivamente con Alipay e China UnionPay all'esame degli standard settoriali per l'autenticazione tramite impronte digitali. Un numero crescente di prestigiosi produttori di cellulari sta adottando le soluzioni per applicazioni basate su impronte digitali e schermi a sfioramento di Goodix. Dal 17 ottobre 2016 Goodix è quotata sulla Borsa valori di Shanghai con il codice azionario 603160.

Goodix™, IFSTM e Live Finger DetectionTM sono marchi commerciali di Goodix in Cina e in altri Paesi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

FleishmanHillard, per conto di Goodix
Alisa Davis, 415-318-4086
Alisa.davis@fleishman.com

Contacts

FleishmanHillard, per conto di Goodix
Alisa Davis, 415-318-4086
Alisa.davis@fleishman.com