Hydrogen Mobility Europe (H2ME) inaugura i suoi primi 100 veicoli a zero emissioni in tutta Europa

La più ambiziosa implementazione di veicoli a celle di combustibile ha tutte le carte in regola per allargare l'accesso ai trasporti a energia pulita

BRUXELLES--()--Hydrogen Mobility Europe (H2ME), l'ambizioso progetto multinazionale e multipartner che punta a dimostrare come l'idrogeno sia in grado di rispondere alla domanda futura di trasporti a livello europeo, ha oggi annunciato la messa in strada dei primi 100 veicoli elettrici a celle di combustibile (FCEV) in Germania, in Francia e nel Regno Unito.

Una nuova generazione di automezzi attenti ai consumi

H2ME riunisce otto paesi europei che intendono mettere in pratica le azioni necessarie per rendere realmente pronto per il mercato il settore della mobilità basato sull'uso dell'idrogeno.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Cenex
Sue Glanville / Cate Bonthuys
Catalyst Communications
Tel.: +44 (0)771 581 7589 / +44 (0)774 654 6773
sue@catalystcomms.co.uk / cate@catalystcomms.co.uk

Contacts

Cenex
Sue Glanville / Cate Bonthuys
Catalyst Communications
Tel.: +44 (0)771 581 7589 / +44 (0)774 654 6773
sue@catalystcomms.co.uk / cate@catalystcomms.co.uk