Illumina lancia il software analitico VeriSeq™ (48 campioni) per l'analisi ottimizzata dei dati per test prenatali non invasivi

Il software riportante la marcatura CE-IVD impiega dati di sequenziamento a letture accoppiate per laboratori clinici nell'Unione Europea

SAN DIEGO--()--Illumina, Inc. (NASDAQ: ILMN) ha annunciato oggi di aver dichiarato la conformità ai requisiti imposti dalla direttiva disciplinante i dispositivi medici-diagnostici in vitro (IVD) e di aver applicato il marchio CE a una versione ampliata del suo software analitico per test prenatali non invasivi (noninvasive prenatal testing, NIPT) VeriSeq™ destinato a laboratori clinici nell'Unione Europea (UE). Questa versione aggiornata del software analitico NIPT VeriSeq™ include un metodo innovativo per l'elaborazione di campioni ed è stato sviluppato per lotti più grandi di 48 campioni, rispetto alla capacità attuale di 16 campioni, ove la capacità è scalabile per far fronte alla domanda futura del mercato in crescita dei test prenatali non invasivi (NIPT).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Illumina, Inc.
Investitori:
Rebecca Chambers
858-255-5243
ir@illumina.com
oppure
Media:
David Robertson
+44.01223.824909
pr@illumina.com
oppure
Tina Amirkiai
858-882-6822
pr@illumina.com

Contacts

Illumina, Inc.
Investitori:
Rebecca Chambers
858-255-5243
ir@illumina.com
oppure
Media:
David Robertson
+44.01223.824909
pr@illumina.com
oppure
Tina Amirkiai
858-882-6822
pr@illumina.com