I leader del settore uniscono le forze per promuovere una nuova interconnessione ad elevate prestazioni

Il nuovo Consorzio Gen-Z svilupperà una tecnologia per architetture scalabili ad elevate prestazioni intese a semplificare l'accesso ai dati a livello di rack

BEAVERTON, Oregon--()--Un gruppo di prestigiose aziende tecnologiche ha annunciato oggi l'istituzione del Consorzio Gen-Z, un'alleanza settoriale che si adopera per creare e commercializzare una nuova interconnessione e un nuovo protocollo informatico scalabili. Questa architettura di memoria semantica flessibile e ad elevate prestazioni permette un'interconnessione peer-to-peer per l'accesso agevole ad elevati volumi di dati con una riduzione dei costi e senza gli intoppi in cui ci si potrebbe imbattere attualmente. Tra i membri dell'alleanza compaiono: AMD, ARM, Cavium Inc., Cray, Dell EMC, Hewlett Packard Enterprise (HPE), Huawei, IBM, IDT, Lenovo, Mellanox Technologies, Micron, Microsemi, Red Hat, Samsung, Seagate, SK hynix, Western Digital Corporation e Xilinx.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Nereus per Gen-Z
Rachael Watson
(503) 619-0856
rwatson@nereus-worldwide.com

Contacts

Nereus per Gen-Z
Rachael Watson
(503) 619-0856
rwatson@nereus-worldwide.com