Nuovi dati presentati all'ESMO 2016 forniscono ulteriore evidenza che XTANDITM▼ (enzalutamide) migliora notevolmente il tempo alla progressione del PSA nel tumore prostatico avanzato rispetto a placebo

- I dati che esaminano la progressione del PSA con enzalutamide o placebo presentati assieme ad altri abstract si aggiungono ai dati che dimostrano i vantaggi rappresentati da enzalutamide per gli uomini che convivono con il tumore della prostata -

CHERTSEY, Inghilterra--()--Astellas Pharma Europe Ltd., un'azienda controllata di Astellas Pharma Inc. (TSE:4503), società con sede a Tokyo, ha annunciato oggi la presentazione di nuovi dati che riaffermano il ruolo di XTANDITM▼ (enzalutamide) nel prolungare il tempo di progressione dell'antigene prostatico specifico (PSA) nei pazienti con carcinoma della prostata in stadio avanzato.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Astellas Corporate Communications
AJ Knowles, +44 (0)7775 113515
AJ.Knowles@astellas.com
oppure
Red Door Unlimited
Ross Taylor, +44 (0) 7768 228911
rtaylor@reddoorunlimited.com

Contacts

Astellas Corporate Communications
AJ Knowles, +44 (0)7775 113515
AJ.Knowles@astellas.com
oppure
Red Door Unlimited
Ross Taylor, +44 (0) 7768 228911
rtaylor@reddoorunlimited.com