Cravath elegge la signora Faiza J. Saeed come nuovo Presiding Partner

NEW YORK--()--Cravath, Swaine & Moore LLP ha oggi annunciato l'elezione di Faiza J. Saeed a nuovo Presiding Partner, con validità a partire dal 1 gennaio 2017. La signora Saeed svolgerà la funzione di Deputy Presiding Partner dell'azienda fino a gennaio, quando sostituirà C. Allen Parker, l'attuale Presiding Partner, alla fine del suo mandato. La signora Saeed sarà la 16a Presiding Partner di Cravath, che nel 2019 celebrerà il bicentenario della fondazione.

"È un onore essere stata scelta dai miei soci per subentrare in qualità di Presiding Partner ad Allen, che nel corso degli ultimi 10 anni ha portato lo studio legale a nuovi traguardi di successo, guidando l'intera azienda con una leasership di alto profilo", ha commentato la signora Saeed.

Faiza Saeed ha iniziato a collaborare con Cravath nel 1991 diventando poi socia dello studio nel 1998 e ricoprendo la carica di co-responsabile della sezione Fusioni e acquisizioni a partire dal 2013. Si è occupata di consulenze per società pubbliche, Consigli di amministrazione e comitati speciali in materia di M&A, difesa anti-OPA, corporate governance, attivismo e gestione delle crisi. La sua notevole esperienza si estende a diversi settori e in particolare ai media, alla tecnologia, biotecnologia e ai prodotti di largo consumo. Ha guidato molteplici transazioni internazionali in diverse giurisdizioni.

Il Forum economico mondiale (Davos) ha scelto la signora Saeed come "Young Global Leader" nel 2006. Il New York Times l'ha nominata tra i "Wall Street's 100 Masters of the New Universe"; per il Crain's New York Business è stata una delle "100 Most Influential Women in NYC Business" nel 2007. È stata premiata nel 2000, 2005 e 2011 da The American Lawyer come "Dealmaker of the Year”, mentre nel 2003 è entrata a far parte della classifica "45 Under 45" dell'organizzazione. Chambers and Partners nel 2010 le ha attribuito il riconoscimento "Outstanding Contribution to the Legal Profession Award".

"Da quasi vent'anni Faiza è una consulente di fiducia per un'ampia tipologia di clienti nell'ambito delle transazioni M&A di alto livello. Avendo lavorato con lei e avendo potuto usufruire dei suoi consigli e delle sue valutazioni, so quanto siamo fortunati ad averla come dirigente del nostro studio", ha commentato il signor Parker.

Tra le transazioni recentemente seguite dalla signora Saeed vi è la consulenza prestata a DreamWorks Animation per l'acquisizione in corso di perfezionamento, del valore di 4,1 miliardi di dollari USA, da parte di Comcast, al comitato di revisione strategica di Yahoo, all'acquisizione di Precision Castparts da parte di Berkshire Hathaway per un controvalore di 37 miliardi di dollari, a Time Warner nell'ambito della proposta avanzata da 21st Century Fox, a InterMune nell'acquisizione del valore di 8,9 miliardi di dollari effettuata da Roche, a Sapient nell'acquisizione stimata in 3,7 miliardi di dollari da parte di Publicis, e ad Amblin Partners nella formazione di un nuovo studio cinematografico in collaborazione tra Steven Spielberg, Participant Media, Reliance ed Entertainment One.

La signora Saeed è nata a Walnut Creek, in California, e nel 1987 si è laureata con il massimo dei voti in economia e biologia molecolare all'Università della California, Berkeley, dove è stata eletta nell'associazione Phi Beta Kappa. Ha conseguito la laurea con lode in giurisprudenza alla Harvard Law School nel 1991.

La signora Saeed è iscritta alla American Bar Foundation e ha fatto parte del Visiting Committee della Harvard Law School dal 2006 al 2011. Tiene spesso degli interventi sull'andamento del settore M&A, anche in qualità di oratrice alla Harvard Law School, e partecipa alle tavole rotonde del Corporate Law Institute della Tulane University e della International M&A Conference, organizzata a cura della International Bar Association. Fa anche parte del Consiglio di amministrazione del March of Dimes (sezione di New York).

Il signor Parker, che vanta una vasta esperienza in materia di consulenza aziendale e di questioni finanziarie e bancarie, ha ricoperto il ruolo di Presiding Partner a partire dal 2013. In precedenza, dal 2007, era stato Deputy Presiding Partner. Con l'avvicendamento tornerà a occuparsi a tempo pieno di consulenza aziendale.

Il signor Parker è nato a Jacksonville, in Florida, e si è laureato con lode alla Duke University nel 1977; ha poi proseguito gli studi universitari alla University of Chicago diplomandosi nel 1980. Nel 1983 si è laureato con lode in giurisprudenza alla Columbia Law School, dove ha ricoperto le cariche di Harlan Fiske Stone Scholar e di Notes and Comments Editor per la pubblicazione Law Review. Parker ha collaborato con l'On. Amalya Kearse della Corte d'appello statunitense del Secondo circuito.

Fondato nel 1819, Cravath, Swaine & Moore LLP è ampiamente riconosciuto come uno dei più importanti studi legali al mondo e si avvale della collaborazione di 471 avvocati dalle sedi di New York e Londra.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Cravath, Swaine & Moore LLP
Deborah Farone, 212-474-4672
Responsabile sviluppo e comunicazioni aziendali
dfarone@cravath.com
oppure
Fallon Szczur, 212-474-4277
Responsabile PR e comunicazioni
fszczur@cravath.com

Contacts

Cravath, Swaine & Moore LLP
Deborah Farone, 212-474-4672
Responsabile sviluppo e comunicazioni aziendali
dfarone@cravath.com
oppure
Fallon Szczur, 212-474-4277
Responsabile PR e comunicazioni
fszczur@cravath.com