La tracciabilità dei diamanti si estende fino ai gioielli grazie al marchio belga-svizzero Authentic

GINEVRA--()--Il produttore di diamanti Raoul Beck, di Anversa, ha oggi lanciato a Ginevra, in Svizzera, il marchio Hauthentic, che consente di conoscere la storia specifica di ogni diamante centrale dei gioielli proposti dal brand. La tracciabilità dei diamanti, finora garantita dal 'processo di Kimberley' per le sole gemme grezze, si estende così ai diamanti tagliati venduti in gioielleria.

Tracciabilità. Beck documenta tutte le fasi di lavorazione di ciascun singolo diamante venduto dall'azienda. Dall'estrazione della gemma grezza nel paese d'origine fino al taglio e alla rifinitura eseguita dall'esperto, e alla successiva incastonatura nel gioiello, questo viaggio peculiare viene illustrato con precisione nel Passaporto del diamante.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Hauthentic
Raoul Beck, +41 22 518 20 90
press@hauthentic.com

Contacts

Hauthentic
Raoul Beck, +41 22 518 20 90
press@hauthentic.com