La GTF esprime il proprio disappunto sul mancato voto degli Stati membri sull'estensione dell'approvazione all'uso del glifosato nella UE

BRUXELLES--()--Viene qui di seguito riportata una dichiarazione della Glyphosate Task Force:

La Glyphosate Task Force (GTF) è a conoscenza del fatto che gli stati membri dell'Unione europea (UE) hanno discusso la proposta avanzata dalla Commissione europea per l'estensione dell'autorizzazione all'uso del glifosato in occasione della riunione della Commissione permanente, il 18 e il 19 maggio, ma senza che si sia proceduto ad alcuna votazione.

In questa fase, la mancata votazione sulla proposta della Commissione di estendere l'autorizzazione all'uso del glifosato da parte degli Stati membri rappresenta un ritardo senza precedenti rispetto alla tempistica abituale e al quadro normativo UE applicabile per l'estensione dell'approvazione all'uso di pesticidi attivi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Claire MacCarrick, +353864117461
claire.maccarrick@humebrophy.com
Hume Brophy
41 Rue de la Science
Bruxelles 1040

Contacts

Claire MacCarrick, +353864117461
claire.maccarrick@humebrophy.com
Hume Brophy
41 Rue de la Science
Bruxelles 1040