La piattaforma SevOne offre una visibilità senza precedenti su SD-WAN, SDDC, cloud ibrido e virtualizzazione delle reti carrier

I miglioramenti apportati alla piattaforma SevOne sbloccano l'agilità gestionale dell'azienda tra diverse reti, data center ed esperienze applicative, per innalzare il livello dell'offerta dei servizi

BOSTON--()--SevOne ha oggi presentato la serie di miglioramenti apportati alla sua piattaforma gestionale di infrastrutture digitali SevOne, che ampliano la capacità dei team operativi e IT di generare analisi senza precedenti sulle attività operative.

I nuovi miglioramenti comprendono SevOne 5.6 e SevOne Performance Log Appliance 2.1, oltre al supporto di Cisco ACI, VMware vCenter, Viptela SD-WAN, Cisco Intelligent-WAN, Docker, Kubernetes, Mesos e Amazon Web Services Virtual Private Cloud. Grazie a queste nuove capacità, le aziende possono ricavare valore di business da iniziative quali SDDC (Software-Defined Data Center), SD-WAN (Software-Defined WAN), cloud ibrido e virtualizzazione delle reti carrier.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

SevOne
Jill St. George, 508-509-8213
Comunicazioni aziendali
jstgeorge@sevone.com
oppure
Per SevOne
Weber Shandwick
Anand Savani, 617-520-7290
asavani@webershandwick.com

Contacts

SevOne
Jill St. George, 508-509-8213
Comunicazioni aziendali
jstgeorge@sevone.com
oppure
Per SevOne
Weber Shandwick
Anand Savani, 617-520-7290
asavani@webershandwick.com