Le connessioni 4G salgono a quota 1 miliardo mentre la forza trainante della banda larga arriva a interessare anche i paesi in via di sviluppo

Un nuovo studio evidenzia il raddoppio del mercato 4G nel 2015; il settore contribuisce al PIL mondiale con una quota del 4,2%

BARCELLONA--()--Il numero di connessioni mobili 4G a livello mondiale ha superato quota 1 miliardo e procede speditamente per arrivare a rappresentare un terzo di tutte le connessioni di telefonia mobile entro il 2020, secondo un nuovo studio a cura di GSMA. L'edizione mondiale 2016 della serie di relazioni 'Mobile Economy' di GSMA evidenzia un passaggio accelerato della tecnologia al 3G/4G nel segmento delle reti mobili a banda larga, sia nei mercati consolidati che in quelli in via di sviluppo, tendenza che sta trainando l'innovazione digitale, l'adozione di smartphone e la crescita del traffico di dati mobili.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Per GSMA
Media:
Charlie Meredith-Hardy, +44 7917 298428
CMeredith-Hardy@webershandwick.com
oppure
Ufficio stampa GSMA
pressoffice@gsma.com

Contacts

Per GSMA
Media:
Charlie Meredith-Hardy, +44 7917 298428
CMeredith-Hardy@webershandwick.com
oppure
Ufficio stampa GSMA
pressoffice@gsma.com