Schiphol Real Estate sceglie Yardi Voyager 7S per la gestione degli immobili

Business intelligence, pianificazione degli stanziamenti ed elaborazione di stime, gestione della relazioni con i clienti e degli interventi di manutenzione sono incorporati nella piattaforma primaria dell'operatore immobiliare specializzato nel ramo aeroportuale

AMSTERDAM--()--L'operatore danese specializzato in immobili commerciali entro il settore aeroportuale Schiphol Real Estate userà Yardi Voyager® 7S, una piattaforma SaaS (Software as a Service) completamente mobile e indipendente da browser, per snellire le operazioni contabili e quelle relative alla gestione degli immobili per il suo portafoglio di immobili ad uso promiscuo da 1,5 miliardi di euro.

“Gestiamo, amministriamo e investiamo in immobili ubicati presso e nei dintorni di aeroporti nei Paesi Bassi” ha commentato Alianne de Jong, responsabile della gestione del portafoglio presso Schiphol Real Estate.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Yardi
Martin Gedny, +44 (0) 1908 308400
Responsabile, Marketing (Europa e Medio Oriente)
martin.gedny@yardi.com
oppure
Schiphol Group, +31 (0)20 601 2673
press@schiphol.nl

Contacts

Yardi
Martin Gedny, +44 (0) 1908 308400
Responsabile, Marketing (Europa e Medio Oriente)
martin.gedny@yardi.com
oppure
Schiphol Group, +31 (0)20 601 2673
press@schiphol.nl