L'Agenzia europea per i medicinali concede una procedura di valutazione accelerata per ixazomib per i pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario

CAMBRIDGE, Mass., e OSAKA, Giappone--()--Takeda Pharmaceutical Company Limited (TSE: 4502) ha oggi annunciato che il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha concesso una valutazione accelerata per ixazomib, un inibitore orale sperimentale del proteasoma per il trattamento dei pazienti affetti da mieloma multiplo recidivato e/o refrattario. L'EMA concede una valutazione accelerata per i farmaci potenzialmente importanti nell'ambito della sanità pubblica e, in particolare, per l'innovazione terapeutica.

Takeda prevede di presentare una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per ixazomib nell'Unione europea (UE) nelle prossime settimane.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Takeda Pharmaceutical Company Limited
Media giapponesi
Tsuyoshi Tada, +81 (0) 3-3278-2417
tsuyoshi.tada@takeda.com
oppure
Media europei
Kate Burd, +44 7974 151510
Kate.burd@takeda.com
oppure
Media di altri paesi
Elizabeth Pingpank, +1-617-444-1495
elizabeth.pingpank@takeda.com
oppure
Amy Atwood, +1- 617-444-2147
amy.atwood@takeda.com

Contacts

Takeda Pharmaceutical Company Limited
Media giapponesi
Tsuyoshi Tada, +81 (0) 3-3278-2417
tsuyoshi.tada@takeda.com
oppure
Media europei
Kate Burd, +44 7974 151510
Kate.burd@takeda.com
oppure
Media di altri paesi
Elizabeth Pingpank, +1-617-444-1495
elizabeth.pingpank@takeda.com
oppure
Amy Atwood, +1- 617-444-2147
amy.atwood@takeda.com