La tecnologia MirrorLink® è fornita in dotazione nel nuovo HTC One® (M9)

L'ingegnoso protocollo per la connettività di bordo si abbina perfettamente al favoloso design del dispositivo

Mobile World Congress 2015

BARCELLONA, Spagna--()--Il Consorzio della connettività a bordo di automobili (Car Connectivity Consortium, CCC), un'organizzazione che promuove lo sviluppo di tecnologie globali destinate a soluzioni per la connettività di bordo basate su smartphone, ha annunciato in data odierna che HTC One (M9) è abilitato alla tecnologia MirrorLink®. L'implementazione diffonde l'uso di MirrorLink® tra un numero ancora più folto di conducenti, accrescendo considerevolmente la proposta di valore della tecnologia per le case automobilistiche e per gli sviluppatori di applicazioni.

Ampiamente acclamato per gli eleganti particolari estetici, HTC One (M9) si adatta perfettamente alla facile connettività di MirrorLink con il quadro strumenti. Altri smartphone HTC abilitati alla tecnologia MirrorLink sono: HTC One (M8), HTC One (M8) EYE, HTC Desire 620, HTC Desire EYE, HTC Desire 820 e HTC Desire 820 Mini.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Finn Partners per CCC
Ty Sheppard, 415-249-6775
ty@finnpartners.com

Contacts

Finn Partners per CCC
Ty Sheppard, 415-249-6775
ty@finnpartners.com