ImmerVision rivoluziona il settore degli smartphone e dei tablet con fotocamere dotate di lenti integrate a 360 gradi orientate verso l’osservatore

Mobile World Congress 2015

BARCELONA, Spagna--()--Le fotocamere dotate di lenti panomorfiche a 360 gradi orientate verso l’osservatore sviluppate da ImmerVision e che vengono lanciate oggi, cambiano radicalmente come gli utenti acquisiscono, provano e condividono il mondo che li circonda. Con questa innovazione, le possibilità di trasformare videochat, video d’azione e selfie in esperienze completamente immersive sia per chi li invia che per il destinatario cambiano veramente come si concepisce l’uso della fotocamera.

I selfie diventano “groupie” e ora sono possibili videochiamate prive di tentennamenti dovunque ci si trovi, senza bisogno di usare dispositivi ausiliari, eseguire stitching di immagini o brandeggiare la fotocamera, poiché tutto rientra nella veduta e viene acquisito a 360 gradi.

“Acquisire l’immagine non si riferisce solo alla foto o alla scena, ma all’effettiva esperienze di essere lì, quasi come la realtà virtuale”, suggerisce Alessandro Gasparini, Executive Vice President e Chief Commercial Officer di ImmerVision.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

ImmerVision
Louis Brun, +1-514-315-5863
louis.brun@immervision.com

Contacts

ImmerVision
Louis Brun, +1-514-315-5863
louis.brun@immervision.com