NEC e NetCracker completano con esito positivo presso Telekom Austria Group una prova vCPE compatibile con SDN

La piattaforma basata su cloud, efficiente ed estremamente flessibile, riduce i costi operativi, migliora l’esperienza del cliente e crea nuove opportunità di generazione di entrate

TOKYO, VIENNA e WALTHAM, Massachusetts--()--NEC Corporation (TSE: NEC 6701) e NetCracker Technology hanno annunciato oggi che Telekom Austria Group, il più grande gruppo austriaco di telecomunicazioni, ha completato con esito positivo una prova esaustiva della soluzione per apparecchiature virtuali presso la sede del cliente (vCPE, virtual customer-premises equipment) end-to-end di NEC/NetCracker. La soluzione includeva vCPE, un controller SDN e orchestrazione di rete e del servizio nonché funzioni di rete virtuali (VNF) di più vendor.

Telekom Austria Group è uno dei principali fornitori di servizi di telecomunicazioni nell’Europa Centrale e Orientale, supportando circa 23 milioni di clienti in otto Paesi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Referenti per i media
SmartMark Communications a nome di NetCracker
Juliet Shavit, +1-215-504-4272
jshavit@smartmarkusa.com
o
NetCracker Technology
Joanna Larivee, +1-781-419-3374
Joanna.Larivee@NetCracker.com
o
NEC Corporation
Helen McInnes, +44-(0)20-8836-2346
helen.mcinnes@emea.nec.com

Contacts

Referenti per i media
SmartMark Communications a nome di NetCracker
Juliet Shavit, +1-215-504-4272
jshavit@smartmarkusa.com
o
NetCracker Technology
Joanna Larivee, +1-781-419-3374
Joanna.Larivee@NetCracker.com
o
NEC Corporation
Helen McInnes, +44-(0)20-8836-2346
helen.mcinnes@emea.nec.com