All'evento BIO-Europe Spring® 2013 a Barcellona interverranno dirigenti esecutivi di livello C

La sessione plenaria di apertura e la presentazione a cura di Defined Health rispecchiano l'andamento del settore

BIO-Europe Spring 2013

ZURIGO e BARCELLONA (Spagna)--()--Si svolgerà a Barcellona, in Spagna, dall'11 al 13 marzo 2013 presso il Centro Convegni CCIB di Barcellona la settima edizione della conferenza annuale internazionale per il partenariato BIO-Europe Spring®. Si prevede che all'evento parteciperanno più di 2.000 persone, il 75% delle quali sarà costituito da dirigenti esecutivi di livello C/vicepresidenti e amministratori appartenenti a oltre 1.300 società.

“BIO-Europe Spring è l'edizione primaverile del nostro evento di punta BIO-Europe tenuto in autunno”, ha spiegato Carola Schropp, presidente di EBD Group. “Il programma è inteso a sostenere le iniziative di partenariato, ad attirare controparti interessate all'instaurazione di collaborazioni commerciali e a promuovere il dibattito su questioni cui gli operatori del settore devono far fronte a livello quotidiano, dagli errori da evitare nella selezione dei partner alle tendenze relativamente ai modelli di finanziamento alternativi e alla prevenzione di dimostrazioni di concetto erronee”.

Il Comitato organizzativo per l'edizione del 2013 è coordinato da Biocat e dalla Giunta comunale di Barcellona, tramite Barcelona Activa, con il sostegno di altre organizzazioni di categoria e società operanti nel settore provenienti dalla Bioregione della Catalogna, tra cui Almirall, Amgen, Biokit, Reig Jofré, Ysios Capital e Cuatrecasas, Gonçalves Pereira.

La sessione plenaria di apertura, intitolata “Le case farmaceutiche stanno assumendo il ruolo delle società d'investimento in capitale di rischio?”, esplorerà la nuova tendenza da parte delle case farmaceutiche di coinvolgimento precoce nelle attività di ricerca e sviluppo e la trasformazione del loro ruolo da meri acquirenti a mentori nel processo di sviluppo di farmaci. La sessione plenaria sarà moderata da Vaughn Kailian, direttore generale di MPM Capital, insieme ai relatori Frances Heller, vicepresidente senior del reparto Sviluppo degli affari presso Bristol-Myers Squibb; Bernhard Kirschbaum, vicepresidente esecutivo e direttore della divisione globale Ricerca e Sviluppo preliminare, nonché membro del Comitato esecutivo di Merck Serono Pharmaceutical; Denise Pollard-Knight, socio gerente presso Phase4 Ventures; e Ed Mathers, socio presso NEA.

“Si sta indubbiamente registrando un maggior interesse da parte delle aziende farmaceutiche rispetto all'acquisizione di asset innovativi nelle fasi preliminari e a un coinvolgimento più precoce nel processo di sviluppo di aziende in fase di avviamento attraverso la condivisione delle loro competenze”, ha dichiarato Kailian.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

EBD Group
Erin Righetti, +1 760-930-0500
erighetti@ebdgroup.com

Sharing

Contacts

EBD Group
Erin Righetti, +1 760-930-0500
erighetti@ebdgroup.com