GameStop comunica il fatturato registrato durante le feste del 2012

Lancio di Wii U coronato da successo e crescita sostenuta di dispositivi mobili e digitali controbilanciati da una riduzione del traffico presso i punti vendita

La società rivede al ribasso le stime per il quarto trimestre

GRAPEVINE, Texas--()--GameStop Corp. (NYSE: GME), il maggior rivenditore al dettaglio multicanale di videogiochi a livello mondiale, ha comunicato in data odierna il fatturato registrato dalla società nel periodo di nove settimane coincidente con le feste natalizie terminato il 29 dicembre 2012.

Il fatturato complessivo a livello globale registrato nel suddetto periodo ammonta a 2,88 miliardi di dollari, il che corrisponde a un calo del 4,6% rispetto allo stesso periodo di vendite natalizie nel 2011. Il fatturato complessivo paragonabile generato dai punti vendita ha subito un calo del 4,4%, ove esso è risultato pari a -3,5% negli Stati Uniti e a -6,4% a livello internazionale. In base al suddetto fatturato generato dalle vendite natalizie, GameStop ha adeguato al ribasso le previsioni per quanto concerne il fatturato generato dai punti vendita da -7,0% a -4,0% per il quarto trimestre e da -9,0% a -7,5% per l'intero esercizio.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Matt Hodges
Vicepresidente, Relazioni pubbliche e con gli investitori
GameStop Corp.
817-424-2130

Sharing

Contacts

Matt Hodges
Vicepresidente, Relazioni pubbliche e con gli investitori
GameStop Corp.
817-424-2130