St. Jude Medical arruola il primo paziente dello studio ILUMIEN I finalizzato allo sviluppo di una guida per l'ottimizzazione dello stenting

Obiettivo dello studio è migliorare gli esiti clinici offrendo ai medici un maggior numero di informazioni per comprendere meglio in che modo la riserva frazionale di flusso (Fractional Flow Reserve, FFR) e la tomografia a coerenza ottica (Optical Coherence Tomography, OCT) possano influenzare il processo decisionale del chirurgo nell'ambito dell'interventistica coronarica.

ST. PAUL, Minnesota--()--St. Jude Medical, Inc. (NYSE: STJ), multinazionale operante nel campo dei dispositivi medicali, ha annunciato in data odierna l'arruolamento del primo paziente per il suo studio clinico ILUMIEN I. Questo studio osservazionale è finalizzato a illustrare la modalità ottimale di impiego della tomografia a coerenza ottica (OCT), una tecnologia di imaging vascolare, in abbinamento alla tecnologia wireless PressureWire Aeris per la misurazione dell’indice FFR.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

St. Jude Medical, Inc.
J.C. Weigelt, 651-756-4347
Relazioni con gli investitori
jweigelt@sjm.com
oppure
Kristi Warner, 651-756-2085
Relazioni con i media
kwarner@sjm.com

Sharing

Contacts

St. Jude Medical, Inc.
J.C. Weigelt, 651-756-4347
Relazioni con gli investitori
jweigelt@sjm.com
oppure
Kristi Warner, 651-756-2085
Relazioni con i media
kwarner@sjm.com