Il settore europeo della nanoelettronica propone investimento di 100 miliardi di euro per l'innovazione

PARIGI--()--Gli enti AENEAS e CATRENE hanno annunciato in data odierna la pubblicazione di un nuovo documento di posizione "Innovazione per il futuro dell'Europa: la nanoelettronica oltre il 2020".

Il documento mette in rilievo la necessità per l'Europa di aumentare in misura significativa le iniziative di ricerca e innovazione al fine di mantenersi concorrenziale a livello mondiale e illustra inoltre una proposta presentata da società e istituti nell'ambito dell'ecosistema europeo di nanoelettronica per l'investimento di 100 miliardi di euro fino al 2020 in un ambizioso programma di ricerca e innovazione, programmato e messo in atto in stretta collaborazione con l'Unione Europea e gli stati membri.

“Non solo la nanoelettronica è di importanza strategica per l'Europa di per sé, ma è inoltre cruciale per consentire alla tecnologia di contribuire a risolvere tutte le sfide sociali individuate nel programma della UE Orizzonte 2020", ha commentato Enrico Villa, presidente di CATRENE.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Responsabile delle comunicazioni per AENEAS e CATRENE
Christine Plissonneau
+33.1.40.64.45.65
plissonneau@catrene.org

Sharing

Contacts

Responsabile delle comunicazioni per AENEAS e CATRENE
Christine Plissonneau
+33.1.40.64.45.65
plissonneau@catrene.org